Maestri

La scrittura secondo Orwell

Scrivere un libro è una lotta orribile ed estenuante, come una prolungata crisi di qualche grave malattia. Non si sceglie di farlo se non si è spinti da un demone che non si comprende e cui non si può resistere.

George Orwell

George Orwell, pseudonimo di Eric Arthur Blair (1903 – 1950), è stato un giornalista, saggista, scrittore e attivista britannico. La sua grande fama è dovuta a due romanzi scritti verso la fine della sua vita: La Fattoria degli animali e 1984.

17 commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *