Maestri

La scrittura vista da Geoff Dyer

Non pedalare mai con i freni tirati. Se una cosa si rivela troppo difficile, rinuncia e fai qualcos’altro. Prova a vivere senza ricorrere alla perseveranza.

Scrivere, però, è tutto perseveranza. Devi restargli fedele. Quando avevo trent’anni andavo in palestra, anche se lo detestavo. Lo scopo era rimandare il giorno in cui avrei smesso di andarci. Ecco cos’è la scrittura per me: un modo di rimandare il giorno in cui non scriverò più e scivolerò in una depressione così profonda da essere indistinguibile dalla perfetta beatitudine.

Geoff Dyer
Geoff Dyer

Geoff Dyer (Cheltenham, 1958) è un giornalista e scrittore britannico di saggi e romanzi. Ha raggiunto la notorietà con Natura morta con custodia di sax. Storie di jazz (1991), con il quale ha vinto il Somerset Maugham Award.

11 commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *